giovedì 7 febbraio 2008

The Teenagers: Reality Check



Già da Homecoming non fanno che parlare di virgin, cunt, tits, e altre simpatiche cosette rigorosamente correlate. Voleste dare un'occhiata ai testi, fate pure. Però sotto ci piazzano delle melodie molto orecchiabili, e le due voci in Homecoming sono perfette insieme. Adesso bestemmio: dovessero mai ricordarmi qualcuno, mi ricorderebbero
quelli che furono i Belle & Sebastian. Ecco, ho bestemmiato.

Sarebbero perfetti per la colonna sonora di Skins, la cui seconda stagione comincia lunedì 11 febbraio su e4.

E poi c'è il video. Che ve lo dico a fà?



The Teenagers - Homecoming
The Teenagers - Feeling Better
The Teenagers - French Kiss

(anche Sunset Beach è fantastica, però tre sono già troppe)

6 commenti:

Antonio ha detto...

Si, hai bestemmiato.
E pure forte.
;)

brugo ha detto...

beh, sarà anche che dall'ultima cosa buona sono passati, quanti, 5 anni?

sì, 5 anni.

;)

Antonio ha detto...

A me l'ultimo disco- chettelodicoaffà - è piaciuto assai.

http://trentesimoanno.blogspot.com/2006/02/ed-una-volta-allanno-parlo-di-musica.html

brugo ha detto...

li ho conosciuti troppo tardi, per cui il mio preferito è e rimane dear catastrophe waitress.

è il prezzo da pagare per essere nato negli anni ottanta, credo.

Fruskio ha detto...

In effetti Sunset Beach è molto bella. Devo risentirli questi Teenagers.. l'album definitivo cambia molto rispetto ai singoli ed ai demo usciti precedentemente?

brugo ha detto...

starlett è uscita così tanto tempo fa che non la ricordavo affatto.