venerdì 18 gennaio 2008

Scusatemi, Sarò Ripetitivo E Sembrerò Anche Ossessionato Dall'Argomento, Ma Negli Ultimi Quattro Giorni Ho Sentito Più Cazzate Che In 24 Anni Di Vita

E quindi non sarebbe male riportare frasi che non sono lampi di genio, ma sono quantomeno razionalmente condivisibili.

Del tipo:

"è tutto un gigantesco equivoco. Noi non abbiamo chiesto che il Papa non venisse. Abbiamo chiesto invece di essere ammessi a manifestare la nostra opinione. Noi siamo stati censurati e chiusi fuori, non lui. Lui poteva benissimo venire, fare il suo discorso, accettare che ci fosse chi non lo gradiva e farsi applaudire dagli altri. E' stato lui a decidere di non farlo: un'operazione politica che costringe le istituzioni di sinistra a solidarizzare con la Chiesa, che demonizza la spaccatura fra cattolici e laici e che si risolverà nella manifestazione pro Ratzinger indetta da Ruini per domenica."

Studentessa ventiquattrenne di Scienze Politiche, su la Repubblica di oggi, pagina 11.

Oppure l'interessantissimo articolo Se Ritorna Il Papa Re di Adriano Prosperi, sempre su Repubblica, a pagina 29.


2 commenti:

pedro ha detto...

da una ragazza si può anche capire.
ma il presidente della regione sicilia secondo me l'ha sparata immensa. non ha neanche la dignità di dimettersi.

brugo ha detto...

partendo dal presupposto, chiaro anche nel post, che io condivido l'opinione della studentessa, cos'ha detto Cuffaro?