lunedì 7 gennaio 2008

Dal Lazzaretto: Il Bollettino Del Lunedì Sera


Dopo un mal di testa iniziato sabato notte e tuttora in corso, e non fate quelle facce da "vabbè esagera", esagero un cazzo, ho il cervello ridotto ad un cumulo di moccio e acqua perfettamente amalgamati; dicevo, dopo queste splendide 48 ore di mal di testa, e dopo aver iniziato la serata di ieri con un timido 37 e 5 per poi finirla con un orgogliosissimo 39 e qualche linea, e dopo aver passato la nottata in preda alle più forti convulsioni e allucinazioni, stamattina il vostro caro Brugo si è alzato sempre con 39 e convinto di essere diventato definitivamente scemo.

Ci sono rimasto sotto, pensavo.
E senza nemmeno aver mai preso una pasticca.
Vabbè, quantomeno adesso potrò prenderla senza il timore di rimanerci sotto.
Risvolti positivi del pensiero laterale.

Insomma, dopo le ultime 36 ore a dir poco surreali, il vostro riesce persino a pensarvi e a scrivervi inutili amenità sui cazzi suoi.

Voi, tapini, godetevi questo capolavoro di video.

Goldfrapp - A&E (video)



video

1 commento:

Gatto Nero ha detto...

Uh povero Ninetto nostro.
Io c'ho avuto l'influenza intestinale, invece.
Però senza gli effetti intestinali.
Solo la febbre a 39 e passa.
E sotto Natale.