giovedì 24 luglio 2008

Don't be shy


MARK WAHLBERG fotografato un po' pubblicità del Coppertone da Annie Leibovitz per il numero di dicembre 1993 di Vanity Fair. Son cose.


9 commenti:

brugo ha detto...

hai capito la casta KIT?
poi i maniaci sono gli altri...

fruskio ha detto...

no comment

:p

brugo ha detto...

eh lo so, fruskio.
sono desolato.

vedi cosa succede a lasciare carta bianca ai colleghi?

:D

Smeerch ha detto...

Però questo tipo di ricerca in archivi retrò ti fa tener bene presente le opinoni su chi oggi invece cerca per spacciarsi come tutt'altro.
Whalberg: Marky Mark eri e Marky Mark morirai. :D

Kit ha detto...

ma noi dai fanciulli questa è una foto buffa, non sexy!
come si fa a prendere sul serio Mark Walhberg come attore dopo aver visto questo??? :-D

brugo ha detto...

ah ecco.
e meno male che CE LO SAI!

:D

Andre ha detto...

No vedi ecco a me per esempio i tipi così non piacciono.
No no.

Eazye ha detto...

"sono cose"...
gay direi...

FORSE NON TUTTI SANNO CHE (ma voi sicuramente sì): Jodie Foster bimba mostrava il culo per Coppertone..

brugo ha detto...

@ andre: eh prenditela co Kit, tipi del genere non si so mai visti su queste pagine.

@ eazye: ebbene sì. lo sapevamo. c'ho una certa età, fratello!