martedì 22 aprile 2008

First Impressions Of Candy #2


u l'hai sentito?

m è troppo presto per dirlo


amazon
itunes

5 commenti:

andre ha detto...

Ho deciso, a me piacciono a bomba:

give it 2 me
miles away
spanish lesson
devil wouldn'...

Conoscendoti a te piacciono esattamente quelle che non ho citato :)

brugo ha detto...

fino a beat goes on sono una meglio dell'altra, anche se niente di non già sentito da tempo.

la parte finale è la più debole, ma forse sarà quella che piacerà di più appena passata l'ubriacatura iniziale.

bah.

libertè!

red ha detto...

mi astengo.

ma ti scrivo ke cosa ne pensa "der standard", un quotidiano austriaco ke stimo molto:

"flutscht wie eine nasse Seife – und ist ein bisserl wurscht"

in italiano sarebbe piu o meno:

"sdrucciolevole come una saponetta bagnata, e anche un po salsiccia" (viennese per "inutile")

e dopo aver parlato della musica "carina ma salsiccia" l'articolo parla del nuovo outfit di madonna, un look del quale "l'elvis tardo sarebbe crepato di invidia"


I've changed my mind. non mi astengo

aparte di alcuni "cool beats" hard candy mi sembra un lavoro di squisita superfluitá.

brugo ha detto...

red, che bello leggere un tuo commento sull'argomento.

io però mi discosto dalla tua opinione: la base di she's not me vale l'intero album.

Pharrell Santo Subito.

red ha detto...

YES!

but actually, that's the problem! all the coolness is within "le base"

pharrell santo subito
madonna forse nemmeno beata